Europa: la Federazione austriaca completa il processo di qualificazione europea dello Shiatsu

30 Apr, 2024
Reading Time: < 1 minute

È una grande notizia per il mondo dello Shiatsu. Abbiamo appena appreso che, dopo un lungo periodo di lavoro, l’azienda ha appena completato il livello 6 del sistema EQF (European Qualification Framework) il 10 aprile 2024. Questo progetto a lungo termine è sostenuto dalla Federazione Europea di Shiatsu.

È iniziato con un incontro nella residenza di Eduard Tripp a Karinthia, in Austria, nel 2016, è proseguito a Uppsala, in Svezia, nel 2018, è stato presentato a Bergamo, in Italia, nel 2019, ed è ora, cinque lunghi anni dopo, cementato nel linguaggio ufficiale.

Da qui, l’FSE punta al Quadro europeo delle qualifiche per i diplomi, che alla fine porterebbe a riconoscimenti e diplomi come bachelor, master e dottorati. Si continua a lavorare per rendere lo Shiatsu una professione autonoma in Europa, che è l’obiettivo dichiarato della FSE.

Le altre associazioni nazionali di Shiatsu devono fare lo stesso passo. Per farlo, contattate la Federazione Europea di Shiatsu.

Maggiori informazioni sul documento ufficiale EQF per l’Austria, cliccando su questo link.

Related Posts:

Newsletter

If you don’t want to miss any article, course, interview or information about Shiatsu, subscribe to our newsletter.




    By continuing, you agree to the privacy policy (link)

    ×