Seleziona una pagina
Ryoho Shiatsu

Lo Shiatsu è nato nel 1939 con l’uscita del primo libro “Shiatsu Ryoho” di Tenpeki Tamai. Questo titolo si traduce con “Shiatsu Terapeutico”. Quest’ultimo incorpora le teorie cinesi, l’anatomia e la fisiologia così come i punti meridiani e le tecniche manuali di pressione delle dita. In omaggio a questo libro, abbiamo chiamato il nostro stile Ryoho Shiatsu, cioé “terapia Shiatsu”.

A causa delle sue origini giapponesi, lo Shiatsu include un curriculum molto vasto e codificato. Il Ryoho Shiatsu riguarda tanto la ricerca delle radici di questa arte manuale quanto l’insegnamento delle sue evoluzioni con un obiettivo specifico: l’efficacia. Qualsiasi tecnica che non abbia dimostrato la sua validità non viene insegnata.

La nostra filosofia

Attribuiamo una particolare importanza alla triplice via (arti marziali, meditazione, shiatsu), perché si alimentano a vicenda. Questo è il motivo per cui i principi di Ryoho Shiatsu sono gli stessi di quelli del Budo giapponese e ci concentriamo su gesti, postura, ergonomia in movimento, calma mentale, respirazione, capacità di prendere una decisione, sapendo come dosare l’efficienza con il benessere del destinatario e il lasciarsi andare (ndt: selon moi une meilleure traduction pour lacher prise est staccare la spina mentalmente). Ecco perché i nostri legami e le relazioni con il Giappone sono al centro dello sviluppo di Ryoho Shiatsu.

Inoltre, lo stile Ryoho Shiatsu si basa sulla relazione Cielo-Uomo-Terra. Questo trittico è declinato in molti aspetti come la pressione (lenta, media, veloce), la profondità (leggera, media, profonda), i livelli shiatsu (rilassamento, energia, terapeutico) o le tre case, i tre centri ( Dantian), i tre livelli di energia (Qi, Sang, Jing), ecc.

Mettiamo insieme tutti i professionisti e gli insegnanti che desiderano diffondere questo approccio Shiatsu.

Piano didattico

Ciclo 1

  • Spostamenti e uso del corpo dello Shiatsushi
  • Nozioni di base di meditazione, Do-in e Qi Gong
  • Kata di Namikoshi, massaggio kata seduto
  • Base di manipolazioni articolari e stretching
  • Teorie di Yin e Yang e kyo-jitsu
  • Studio dei percorsi meridiani
  • Apprendimento di diverse pressioni, ritmi e profondità

Ciclo 2

  • Studio dei punti dei 12 meridiani principali e dei loro effetti terapeutici
  • Studio degli organi e delle loro funzioni secondo la medicina cinese
  • Teorie di Cielo-Uomo-Terra  microcosmo-macrocosmo e 5 elementi
  • MTC: i tre tesori, fluidi corporei
  • Osservazione: posturale, faccia, occhio, lingua, piedi, polso
  • Ascolto: rumori del corpo, olfatto, sviluppo dei sensi dello shiatsushi
  • Kata anti-sciatico, kata facciale
  • Trattamento di bacino, spalle, schiena, apertura di barriere
  • Famiglie punti: punti Bo, punti Yu, punti porta, punti abortivi, punti maestro

Ciclo 3

  • Studio di Meridiani Straordinari
  • MTC: i 6 strati, approfondimento del triplo riscaldatore, la rete energetica globale
  • Studio della psiche viscerale (Shen, Hun, Po, Yi, Zhi)
  • Trattamento gambe e ginocchia, piedi e caviglie, collo e nuca, braccia e mani, testa e cranio
  • Sviluppo dell’anamnesi, studio del ruolo del linguaggio
  • Tocco: studio dell’hara , palpazione Dei Meridiani, dei Punti di Controllo, Approfondimento del polso, palpazione mani e piedi, Muscoli e tessuti, della schiena e delle zone riflesse
  • Famiglie di punti: Geki, Raku, mari inferiori, finestra del cielo, antica Yu

Ciclo 4

  • Studio dei meridiani di Luo
  • MTCle cause delle malattie, gli strati Energetici del Corpo, g li 8 Principi,i Fattori patogeni, Principi del Trattamento, la combinatoria dei punti
  • Programma delle Patologie: Disturbi digestivi, neurologia, otorinolaringoiatria, ginecologia, reumatologia, cardiologia, Problemi psico-Emotivi (30 Trattamenti diversi)​

Post-laurea

  • Studio del movimento spontaneo nello Shiatsu e nell’energia
  • Trattamento Shiatsu con sciarpa 
  • Studio di patologie aggiuntive in base alle opportunità di tirocinio.